Lunedì 21 giugno 2021 alle ore 18 nel Santuario della Consolata a Torino, l’arcivescovo mons. Cesare Nosiglia presiede la S. Messa in ricordo e suffragio di mons. Mario Operti, nella ricorrenza del 20° anniversario della morte (18 giugno 2001).

Impegnato a lungo nella pastorale sociale e del lavoro anche a livello nazionale, nel 2000 mons. Operti era stato nominato Provicario per la pastorale dall’allora arcivescovo di Torino, monsignor Severino Poletto.

A mons. Operti è dedicata l’omonima Fondazione, nata nel 2004. Attraverso la realizzazione e l’appoggio di iniziative che riguardano tematiche di importante impatto sociale, quali la casa, il lavoro, l’educazione e l’orientamento e un certo modo di intendere la finanza e il credito, la Fondazione Don Mario Operti opera per fornire gli strumenti e l’accompagnamento per avviare le persone verso una piena autonomia, superando la mera assistenza economica, propria della solidarietà passiva, per sviluppare azioni di solidarietà attiva.

Articolo in